“Nessun bimbo dovrebbe soffrire così”, papà posta su Facebook la vera faccia del cancro

2058692_14910578_1752100481710384_622646340292444416_nUna bimba intubata che piange e si contorce dal dolore. “Nessun bambino dovrebbe soffrire così”, recita la didascalia dello scatto postato su Facebook da Andy Whelan, un elettricista di Oswaldtwistle, nel Lancashire, che mostra la figlia Jessica di soli 4 anni star male a causa di una gravissima malattia.
La bimba ha un neuroblastoma, un cancro che le lascia pochissime settimane di vita, per questo motivo il genitore ha voluto condividere la foto di quello che tutta la famiglia è costretta a vedere ogni giorno: una bimba così piccola contorcersi dal dolore e star male in attesa della morte. La foto è stata scattata in ospedale dove si trova Jessica, la sua smorfia, le lacrime e i vasi sanguigni che si vedono sottopelle mostrano tutta la sua sofferenza: «E’ la fotografia più difficile che abbia mai scattato», ha continuato il papà ormai impotente di fronte alla malattia.

A Jessica è stato diagnosticato il cancro a soli 13 mesi, i trattamenti e le terapie non sono serviti a nulla e ora la piccola si sta spegnendo, Andy ha voluto mostrare a tutti la sua bambina in questo stato per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla ricerca, per far capire a tutti quanto sia importante sostenerla.

(Visited 8 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *